DE bacco – Bassano Wine Festival

De Bacco

La storia dell’azienda

L’azienda De Bacco affonda le sue radici agli inizi del 900, quando la viticoltura era una grande fonte di sostentamento per le famiglie Feltrine.
La produzione totale dell’area, in quegli anni, si attestava sui 30.000 ettolitri. Gran parte del vino prodotto, veniva esportato oltralpe in Austria alla corte Asburgica per le sue grandi caratteristiche di conservabilità. Purtroppo l’avvento della fillossera e delle malattie funginee, le guerre e la disperata emigrazione sterminarono quasi tutte le superficie vitate. Grazie però alla tenacia e alla convinzione dei De Bacco le antiche varietà autoctone come Pavana, Gata e Bianchetta Fonzasina sono giunte fino ai giorni nostri. La storia di questa famiglia di viticoltori è stata caratterizzata da personalità forti e coraggiose come Bepi Vanduja e Piero Saca. Il primo attorno alla fine dell’800 diede vita al vigneto più antico lavorato tuttora dall’azienda. Mise a dimora sui ripidi conoidi calcarei del monte Aurin, preziose barbatelle dei generosi vitigni autoctoni. Con cura maniacale e ossessiva passione curava le proprie viti, addirittura rompendo a suon di martello ogni singolo sasso del terreno e dormendo in un piccolo rifugio in cima alla vigna sotto le crode dello Spiesa per cacciare eventuali ladri. La seconda importante personalità, Pietro De Bacco, soprannominato Piero Saca, nonno degli attuali proprietari dell’azienda Marco e Valentina De Bacco, diede un forte contributo al rinnovamento tecnologico delle vinificazioni. Assieme ai figli Domenico e Luigino capì infatti le straordinarie potenzialità di questi vitigni

Soc. Agr. De Bacco Pietro di De Bacco Marco &C .

Via Quattro Sassi 4 32030 Seren Del Grappa
info@debacco.it
tel.043944149
www.debacco.it

I prodotti

Saca – € 7,50

Classificazione: Vino Spumante Extra Dry
Zona di produzione: vallata feltrina occidentale e territori limitrofi sui ripidi pendii esposti a sud, sud-est.
Clima: Tipicamente prealpino con forti escursioni termiche tra il giorno e la notte e con una quasi continua ventilazione.
Terreno: Conoidi ghiaiosi, roccioso, fortemente calcareo.
Vitigni: 100% Bianchetta

Vendemmia: Manuale in cassetta con selezione in vigneto
Tecnica di vinificazione: In bianco con lunga sosta sui lieviti e continui batonnage per tutto il periodo invernale fino alla rifermentazione in autoclave della durata di circa 80 giorni.

Pavana –  €7,50

Denominazione: Spumante Rosè
Zona di produzione: Vallata Feltrina
Tipo di Terreno: Conoidi ghiaiosi fortemente calcarei
Vitigno: Pavana
Sistema di allevamento: Guyot e capovolti
Raccolta: Manuale in cassetta

Vinificazione:: l’uva viene selezionata manualmente in vigneto e portata in cassette di massimo 18/20 kg in cassetta per non schiacciare gli acini.
I grappoli vengono messi all’interno della pressa.gli acini. Qui subiscono una pressatura con durata e pressioni tali da conferire al mosto finezza dei profumi. Segue la tradizionale vinificazione in bianco in vasche di acciaio inox e a temperatura controllata. A fine fermentazione segue il travaso e un lungo periodo di maturazione sulle fecce fini e con continui batonnage. La spumantizzazione avviene in autoclave per un periodo della durata di 80 giorni.

Cuss – € 10,00

DENOMINAZIONE: ROSSO IGT VIGNETI DELLE DOLOMITI
ZONA DI PRODUZIONE: Vallata Feltrina
TIPO DI TERRENO: Conoidi ghiaiosi fortemente calcarei
VITIGNI: MERLOT
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot e cordoni speronati.
RESA PER HA: 30 – 50 ql.
RACCOLTA: Manuale in cassetta.

VINIFICAZIONE: l’uva viene selezionata manualmente in vigneto e portata in cassette di massimo 18-20kg in cantina per non schiacciare gli acini. Dopo essere stata diraspata e pigiata il mosto e le bucce seguono la tradizionale vinificazione in rosso in vasche di acciaio inox con macerazione prolungata di 25 giorni e fermentazione a temperatura
controllata con continui rimontaggi e follature. A fine fermentazione segue pressatura soffice e fermentazione malolattica. Matura in acciaio per altri 2 mesi e poi passa in barrique per due mesi prima di essere imbottigliato.

Vanduja – €10,00

DENOMINAZIONE: ROSSO IGT VIGNETI DELLE DOLOMITI
ZONA DI PRODUZIONE: Vallata Feltrina
TIPO DI TERRENO: Conoidi ghiaiosi fortemente calcarei
VITIGNI: PAVANA
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot e cordoni speronati.
RESA PER HA: 30 – 50 ql.
RACCOLTA: Manuale in cassetta.

VINIFICAZIONE: l’uva viene selezionata manualmente in vigneto e portata in cassette di massimo 18-20kg in cantina per non schiacciare gli acini. Dopo essere stata diraspata e pigiata il mosto e le bucce seguono la tradizionale vinificazione in rosso in vasche di acciaio inox con macerazione prolungata di 25 giorni e fermentazione a temperatura controllata con continui rimontaggi e follature. A fine fermentazione segue pressatura soffice e fermentazione malolattica. Matura in acciaio per altri 2 mesi e poi passa in
barrique per due mesi prima di essere imbottigliato.

Jenia – € 10,00

DENOMINAZIONE: BIANCO IGT VIGNETI DELLE DOLOMITI
ZONA DI PRODUZIONE: Vallata Feltrina
TIPO DI TERRENO: Conoidi ghiaiosi fortemente calcarei
VITIGNI: MANZONI, CHARDONNAY E TRAMINER
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
RESA PER HA: 30 – 50 ql.
RACCOLTA: Manuale in cassetta.

VINIFICAZIONE: l’uva viene selezionata manualmente in vigneto e portata in cassette di massimo 18-20kg in cantina per non schiacciare gli acini. Dopo essere stata diraspata e pigiata il mosto e le bucce vengono sottoposti a macerazione pellicolare a freddo per 12-18 ore per estrarre il maggior numero di precursori aromatici e polifenoli possibile. Segue pressatura soffice e graduale riscaldamento fino alla temperatura di fermentazione che si protrae per circa 15-20 giorni in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Per i quattro mesi successivi vengono eseguiti regolarmente 2 o 3 batonnage a settimana. All’inizio della primavera viene imbottigliato e riposa per 30 giorni prima di essere messo in commercio.

Roro – €15,00

DENOMINAZIONE: ROSSO IGT VENETO
ZONA DI PRODUZIONE: Fonzaso
TIPO DI TERRENO: Conoidi ghiaiosi fortemente calcarei
VITIGNI: TEROLDEGO
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
RESA PER HA: 30 – 40 ql.
RACCOLTA: Manuale in cassetta.

VINIFICAZIONE: L’uva viene raccolta solo al totale raggiungimento della maturità fenolica, con un grande contenuto di zuccheri e antociani. E’ la vendemmia più tardiva dell’Azienda Agricola De Bacco, eseguita dopo le prime brine autunnali e quando le foglie cominciano a cadere. I grappoli vengono selezionati manualmente in vigneto e portati in cassette di massimo 18-20kg in cantina per non schiacciare gli acini. Dopo essere stati diraspati e pigiati il mosto e le bucce seguono la tradizionale vinificazione in rosso in vasche di acciaio inox con macerazione prolungata di 25 giorni e fermentazione a temperatura controllata con continui rimontaggi e follature. A fine fermentazione segue pressatura soffice e fermentazione malolattica in barrique di rovere francese a medio alta tostatura. Matura in barrique per un 12 mesi e poi affina in bottiglia per altri 10-12 mesi prima di essere commercializzato.

N° bottiglie Saca – € 7,50
N° bottiglie Pavana – €7,50
N° bottiglie Cuss – € 10,00
N° bottiglie Vanduja – €10,00
N° bottiglie Jenia – € 10,00
N° bottiglie Roro – €15,00