Lis Fadis – Bassano Wine Festival

Azienda Agricola Lis Fadis

La storia dell’azienda

L’ Azienda vinicola Lis Fadis si trova sui colli di Spessa e di Prepotto nel cuore dei Colli Orientali del Friuli, località a sud di Cividale, colli poco elevati, ma fortemente declivi, fattore che ne favorisce l’esposizione al sole. Queste colline si sono formate tra i 54 e i 34 milioni di anni fa, dal disfacimento di marne ed arenarie; queste due rocce, in seguito agli eventi atmosferici e alla lavorazione coi mezzi meccanici, si sposano in modo ideale per dare un terreno straordinario alla coltivazione della vite.

I prodotti

BERGUL ROSSO
DESCRIZIONE

Vinificazione e affinamento: le uve hanno maturazioni diverse in base alla tipologia e vengono gestite separatamente in fase di fermentazione e di macerazione. Per il refosco la fermentazione avviene in tinelli di legno di rovere da 10 q.li e follati a mano per circa 20-30 giorni con successiva torchiatura soffice. Per il merlot questa operazione avviene in vasche di cemento, per loschioppettino si utilizzano sia i tinelli che le vasche di cemento. Ogni tipologia viene messa in botti di rovere, di varie misure, per circa 18-20 mesi, poi vengono assemblatein botte da 1600 lt dove vi rimangono per ulteriori 9-10 mesi. Il vino viene poi imbottigliato e lasciato riposare percirca 12 mesi prima di essere commercializzato.

Temperatura di servizio: 18° C.

BERGUL BIANCO

DESCRIZIONE

Vinificazione e affinamento: Al loro momento ottimale di maturazione le diverse uve vengono raccolte e vinificate separatamente e, solo dopo la fermentazione alcolica, i diversi vini ottenuti vengono assemblati nelle giustepercentuali. Inizia, da questo momento, un periodo di affinamento sui suoi lieviti di 9 mesi su vasche di cemento, accompagnato da frequenti battonage. Una percentuale variabile (tra il 10 e 15%), a seconda dell’annata, viene fatta fermentare ed affinare in barriques per 9 mesi prima di essere utilizzata a completamento del Bergul bianco. Il vino viene imbottigliato e lasciato riposare per circa 6-9 mesi prima di essere commercializzato.

Temperatura di servizio: 12° C.

BRAULIN SAUVIGNON

DESCRIZIONE

Vinificazione: Le uve raccolte nelle primissime ore della mattinata, dopo la pigiadiraspatura vengono poste per 2-3 ore a macerare a bassa temperatura a 5-6° prima di essere pressate in maniera soffice. In seguito, dopo una notte, il mosto viene travasato e avviato alla fermentazione a temperatura controllata con lieviti selezionati. Dopo il travaso di fine fermentazione il vino rimane 9 mesi in vasche di cemento accompagnato da frequenti battonage fino al suo imbottigliamento. Il vino imbottigliato viene lasciato riposare per 6 -9 mesi prima di essere commercializzato.
Temperatura di servizio: 11-12° C

PESARÛL SCHIPPETTINO

DESCRIZIONE

Vinificazione: Fermentazione e vinificazione avvengono in tinelli di rovere da 10 q.li per 15-18 giorni, con operazioni manuali di follatura. Per 18 mesi in tonneaux di rovere e poi viene imbottigliato e messo in commercio dopo almeno 12 mesi.

Temperatura di servizio: 18°C.

SBILF FRIULANO

DESCRIZIONE

Vinificazione: Una parte delle uve viene pressata a grappolo intero ed il mosto fatto decantare a freddo per meno di 24 ore per poi essere travasato in vasche di cemento, mentre una parte viene fatta fermentare sulle bucce per 4-5 giorni in tinelli di rovere ed alla fine le due parti vengono unite. Dopo la fermentazione, il vino viene lasciato sulle fecce nobili per circa 20 mesi con battonage periodico, in vasche di cemento. Il vino viene imbottigliato e lasciato riposare per circa 12 mesi prima di essere commercializzato.

Temperatura di servizio: 14°C.