tenuta colombarda – Bassano Wine Festival

Tenuta Colombarda

La storia dell’azienda

La Tenuta Colombarda sorge nella seconda metà del 1800 sulle colline a nord di Cesena, a ridosso di Bertinoro, tra Paderno e San Vittore. Attualmente si compone di tre corpi aziendali per un totale di 50 ettari fra vigneti, oliveti e boschi. I 23 ettari di vigneto a D.O.C., esposto prevalentemente a Sud, Sud-Ovest, danno uve di qualità ed hanno una buona resa (90-100 quintali/ettaro) grazie al terreno argilloso – tufaceo ed all’elevato investimento di piante/ettaro.

Negli anni ’40 per volontà del Cav. Aldo Domeniconi (proprietario pro-tempore dell’azienda di famiglia) nasce “la cantina” al fine di poter curare direttamente anche la vinificazione delle uve prodotte.

Con il passare del tempo le prime rudimentali attrezzature sono state via via sostituite da altre sempre più moderne: il vino così ottenuto vuole essere un connubio tra tecnologia e tradizione per fornire al consumatore un prodotto sano, genuino e di alta qualità.

Particolare attenzione è stata rivolta in questi ultimi dieci anni alla conversione a vigneto di terreni collinari abbandonati o investiti a seminativi, sottraendoli così all’erosione ed operando, tra l’altro, importanti sistemazioni idraulico – agrarie. Attualmente i proprietari della Tenuta Colombarda sono le famiglie Dionigi ed Agostini dirette discendenti del Cavalier Domeniconi.

TENUTA COLOMBARDA

Via Rio Acqua, 140 47522 San Vittore
Cesena FC Italia
0547 663688 – 335 1891992
colombarda@colombarda.it

I prodotti

Dioniso €8

Il Dioniso è un vino profumatissimo.
Al naso abbiamo cercato l’armonia tra il frutto e il legno che impreziosisce appena. È facile percepire profumi di ribes neri e more. Un leggero tratto di confettura e sfumature di pepe nero e tabacco su un finale di germogli di ribes e legno di cedro.
Il palato è di medio corpo, morbido, con un tannino fine e freschezza piacevolissima nel ritmo. Sapidità a prolungare il piacere di ogni sorso.
​È da abbinare a piatti di carni rosse, arrosti, cacciagione, formaggi stagionati.

Pagadebit €8

Ottenuto da sole uve bombino bianco in purezza, è un vino di estrema piacevolezza.
Il naso esprime sentori di floreali che ricordano le rose, fiori di magnolia, gelsomino e caprifoglio su note verdi di foglie di alloro ed erbe aromatiche. Il frutto delicato di questo vino completa l’armonia olfattiva del nostro Pagadebit.
Il palato è fresco, dinamico, piacevolissimo nel ritmo e si percepisce una nota sapida che allunga il passo di bocca.
È da abbinare a piatti base sushi, pescato e salumi.

Albana €8

L’Albana è un vitigno con cui è difficile instaurare un rapporto di cordialità.
È un cavallo selvatico irruente e scontroso. Non è nostra intenzione addomesticarlo perché si snatura la sua parte più vera, cerchiamo solo di accompagnare questo vitigno in un percorso semplice e naturale mantenendo le sue principali caratteristiche.
Al naso si percepiscono delicate fragranze ossidative, note di pesca gialle e albicocche. Note floreali di fiori di campo ed erbe aromatiche in chiusura.
Il palato strutturato, fresco dove si percepiscono lievi ritorni di erbe aromatiche in chiusura e un finissimo tannino tipico di questo vitigno.
​È da abbinare a piatti di pescato, grigliate di pesce, carni bianche, uova e formaggi freschi.

Sangiovese €8

Il nostro Sangiovese rispecchia, come tutti gli altri vini, la nostra filosofia di territorio.
Le uve scelte e selezionate in vigna, la raccolta manuale e il trasporto immediato in cantina dove subisce una nuova selezione dei grappoli. Macerazione prolungata delle bucce a contatto col mosto, pulito e posto a riposo in acciaio.
È un Sangiovese dal tannino fine e una sottile sensazione agrumata.
È un vino che dà molta soddisfazione anche se bevuto a tredici gradi, perfetto per gli amanti dell’aperitivo col vino rosso.
All’assaggio il vino è ricco di sensazioni fruttate esaltato dalla vinificazione in acciaio. Sensazioni di more, fragole, amarena, prugne e ribes. Un accento speziato di pepe nero e ricami floreali di viole e iris.
Bocca di piacevole freschezza acida e tannino fine.
Un vino piacevolissimo da abbinare a piatti di pregiata carne, arrosti, formaggi di media stagionatura, uova, salumi, paste e risotti elaborati.

Rosalaura €8

È un vino rosato dal bellissimo color corallo.
Nasce da uve sangiovese in purezza vinificate esclusivamente in acciaio.
Al momento della vendemmia le uve sono scelte in vigna, raccolte a mano e portate immediatamente in cantina. Lì subiscono un’ulteriore selezione: solo i grappoli migliori sono vinificati.
Il mosto rimane solo due ore circa a contatto con le bucce dopo di che svinato, decantato e lasciato riposare.
Il Rosalaura al naso è pulito, intenso, persistente. Si percepiscono sentori floreali di viole, rose e iris che si mescolano piacevolmente a ricordi di frutta fresca che ricordano le fragole, i ribes e le more. Finale di erbe aromatiche e agrumi.
Al palato è goloso, di piacevolissima freschezza acida ed esalta un frutto succoso.
La chiusura sapida rende questo vino ancor più saporito.
Il Rosalaura 2015 è un vino versatile, fresco, dinamico e profumato, utile alla tavola di tutti i giorni; si abbina facilmente ai salumi, al pescato, ai risotti, formaggi freschi e alle carni bianche, alle crudité.

N° bottiglie DIONISO | 8€
N° bottiglie PAGADEBIT | 8€
N° bottiglie ALBANA DOCG ROMAGNA ALBANA | 8€
N° bottiglie ROSALAURA IGT RUBICONE ROSATO “ROSALAURA” 2015 | 8€
N° bottiglie SANGIOVESE DOC ROMAGNA SANGIOVESE SUPERIORE | 8€